SYNAPTIC BLOG

icona-titolo Come scoprire chi visita la tua pagina Facebook

Come scoprire chi visita la tua pagina Facebook

Una delle principali questioni che riguarda il vasto mondo del più grande social network esistente è il capire, conoscere, tracciare chi visita una determinata pagina aziendale o meno.
Per scoprire chi visita la nostra pagina Facebook, il social network mette a disposizione un potente strumento chiamato: Facebook Insights.
I Facebook Insights forniscono tutti i dati essenziali per migliorare e ottimizzare le performance della nostra pagina, per comprendere l’andamento dei contenuti pubblicati e per conoscere una serie di informazioni relative agli utenti come la città d’origine.
Si può accedere a queste statistiche sia attraverso la propria pagina sia attraverso strumenti di terze parti come KeyHole, FanPage Karma o Crimson Hexagon. Questi strumenti, a differenza di Facebook Insights, sono a pagamento ma spesso offrono maggiori servizi come avere informazioni anche sui vari competitor.


come scoprire chi visita la tua pagina facebook


Facebook Insight: schermata iniziale


La schermata principale comprende 8 riquadri con le principali informazioni riferiti agli ultimi 7 giorni, ma è possibile ampliare l’intervallo fino a 28 giorni dalla data di consultazione. Tali riquadri contengono i grafici di riepilogo riferiti sia al traffico organico che al traffico a pagamento, ma soprattutto consentono un confronto con l’intervallo di tempo precedente.


Sezione "promozioni"


La sezione riservata alle inserzioni del proprio account pubblicitario si chiama “Promozioni” e fornisce informazioni sulle ultime tre inserzioni in corso o terminate. Le ultime 5 pubblicazioni sulla pagina vengono presentate nella sezione “I tuoi 5 post più recenti” ed è possibile visualizzare la tipologia di contenuto oltre che ad un pulsante con la call-to-action legata alla sponsorizzazione del contenuto stesso.
Alla voce “Pagine da tenere sotto controllo” sono presenti le pagine dei competitor, sezione molto utile qualora si vogliano confrontarne le proprie prestazioni con quelle dei diretti concorrenti.


Mi piace


Nella barra relativa alle informazioni generali è possibile osservare il numero dei like complessivi, la percentuale di incremento o decremento rispetto ai sette giorni precedenti, il numero di post scritti nell’arco della settimana e l’engagement generato nello stesso intervallo di tempo.

In questa stessa sezione è possibile visualizzare:

  • Mi piace netti”, ovvero il volume di like ottenuto nel tempo e suddiviso in base alla modalità di acquisizione (spontanea o a pagamento) al netto del numero delle cancellazioni ricevute (“non mi piace più”) .
  • Provenienza dei “Mi Piace”, divisi in risultati ottenuti da inserzioni e notizie sponsorizzate, in cui sono inclusi quelli risultanti dall’uso della funzione “Suggerisci Pagina”, e quelli successivi alla visita della pagina stessa.


Persone che seguono la pagina


Quando un l’utente vuole dimostrare il suo apprezzamento nei confronti di una pagina e vuole poter visualizzare gli aggiornamenti relativi nella sezione “Notizie” può mettere “Mi piace”; ma se desidera solo visualizzarne gli aggiornamenti senza apparire fra i fan della pagina la può semplicemente seguire. 


Copertura


Questa sezione è molto importante ai fini di comprendere e scoprire chi visita realmente la nostra pagina facebook.
La sezione “Copertura” di Facebook Insights offre una panoramica sulle informazioni relative alle persone effettivamente raggiunte dai contenuti della nostra pagina, ed è composta da quattro sottosezioni grafiche:

  • Copertura dei post
  • Reazioni, Commenti, Condivisioni, Risposte e Altro
  • Post nascosti o segnalati come spam e Non mi piace più e
  • Copertura totale. In questa sezione risulta molto utile l’utilizzo della funzione “Benchmark” per capire se l’andamento è in linea con i risultati storici medi se è sopra il nostro rendimento o addirittura sotto.


icona-info  Non sai se è meglio un sito o una pagina Facebook?
Oppure vuoi che la tua pagina diventi conosciuta e porti clienti per il tuo business?

Se sei indeciso e hai bisogno di chiarimenti di qualunque tipo senza nessun impegno contattaci e spiegaci quali sono le tue necessità. Ti risponderemo al più presto.


Visualizzazioni della pagina


In questa sezione è possibile visualizzare un grafico che indica, in uno specifico intervallo temporale, il numero di volte in cui viene visualizzata la pagina Facebook comprese le sue singole sezioni.
Inoltre è presente un grafico che ci darà la possibilità di visualizzare gli utenti suddivisi per età, genere, paese, città e dispositivo (mobile e desktop). Attraverso il grafico “Origine principale” sarà possibile visualizzare le visite alla pagina in base alla provenienza.


Orari dei post

In questa sezione è possibile visualizzare un grafico che indica, in uno specifico intervallo temporale, il numero di volte in cui viene visualizzata la pagina Facebook comprese le sue singole sezioni.
Inoltre è presente un grafico che ci darà la possibilità di visualizzare gli utenti suddivisi per età, genere, paese, città e dispositivo (mobile e desktop). Attraverso il grafico “Origine principale” sarà possibile visualizzare le visite alla pagina in base alla provenienza.


come scoprire chi visita la tua pagina facebook - strumento insight


Video, negozio ed eventi


Hanno grande rilevanza su Facebook i contenuti caricati direttamente sulla piattaforma che ne permette di sfruttarne al massimo le proprie funzionalità. Questa sezione permette di avere informazioni ad esempio sul numero di visualizzazioni generali e il numero di minuti visualizzati.
Le sezioni “Negozio ed Eventi” sono invece relative alle statistiche dei prodotti inseriti in vetrina e degli eventi organizzati dalla pagina.


Persone


Nell’area dedicata alle persone troviamo le cosiddette statistiche demografiche relative al genere all’età, alla provenienza geografica e alla lingua evidenziandone, anche in questo caso, la portata e il coinvolgimento. In questa sezione troviamo i contenuti vitali al fine di scoprire chi visita la nostra pagina Facebook quali: identità, interessi e abitudini.
Le schede “Persone raggiunte” e “Persone coinvolte” permettono di comprendere l’efficacia dei propri post e se sono in grado di raggiungere persone esterne al proprio numero di fan e come modificare le proprie scelte editoriali per raggiungere più interazioni.

Tutte le attitudini dei nostri visitatori insieme alle informazioni socio-demografiche ci permetteranno di poter raffinare l’elaborazione dei contenuti e offrire una comunicazione sempre più mirata, in grado di intercettare i bisogni degli utenti nell’ambito del nostro mercato di riferimento.

 

E tu cosa ne pensi? Hai domande o considerazioni da fare?
Per qualsiasi chiarimento non esitare a commentare qui di seguito o a contattarci direttamente al sito oppure alla nostra pagina facebook Vi risponderemo al più presto!

Articolo del
Pubblicato da

Stefano Albanese

Sei interessato alle nostre promozioni? Seguici su Facebook!